AllgemeinComunicato stampa

Un altro passaggio sconclusionato

Il Team Köllensperger critica le decisioni affrettate prese per l’assistenza all’infanzia, a scapito delle famiglie. Meno stress per il personale sì, complicazioni per le famiglie no.

Nella legge omnibus in trattazione in Consiglio provinciale, è stato inserito un articolo sulle modalità di ammissione alla scuola materna. Vi sono ammessi solo i bambini che compiono il terzo anno di vita entro dicembre dell’anno scolastico in corso e concretamente questo significa che molti bambini, poche centinaia già l’anno prossimo, trascorreranno un anno in più all’asilo nido.

“Il personale della scuola materna ha bisogno di aiuto naturalmente, ma non sulle spalle delle famiglie. Ha bisogno di maggiore apprezzamento, anche economico, e di contratti collettivi rivisti”, sostiene Maria Elisabeth Rieder.

Un posto alla scuola materna – il primo step del sistema educativo – in Alto Adige costa circa 70 euro. Un posto in un asilo nido o con una Tagesmutter/vater costa circa 360 euro, per mezza giornata di assistenza. Molte famiglie, ma soprattutto madri, nel momento di pianificare il loro ritorno al lavoro, devono poter contare su un’assistenza sicura dei loro bambini, ma non tutti i comuni offrono soluzioni adeguate. “Chiediamo alla Giunta provinciale di garantire ai bambini che raggiungono i tre anni entro febbraio dell’anno scolastico in corso un posto all’asilo o da un/a Tagesmutter/-vater o – se questo non è possibile – un posto per la scuola materna”, ha detto Rieder per il Team Köllensperger. Va esaminata anche la possibilità di una compensazione economica per venire incontro alle famiglie che all’asilo nido spendono di più rispetto alla scuola materna.

“La Giunta provinciale persegue nel settore delle politiche ondivaghe e il sistema assomiglia sempre più a uno di quei tappeti patchwork, senza un disegno organico e coerente. Chi lo tira di più, riceve di più”, conclude Rieder.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *