AllgemeinComunicato stampa

Ricalcolo dei vitalizi, Davide contro Golia

In commissione regionale il Team K ha votato contro tutti gli emendamenti dell’Svp a favore degli ex-consiglieri e si è astenuto sull’intero disegno di legge. “Abbiamo bisogno di maggiore chiarezza sulle modalità di ricalcolo dei vitalizi, solo quando tutti i dati saranno chiari decideremo come votare”, sostengono Rieder e Köllensperger.

Lunedì scorso, il disegno di legge dell’ufficio di Presidenza sul ricalcolo dei vitalizi, in versione rivista, è stato discusso in seno alla prima commissione legislativa del Consiglio regionale.

“Ci siamo astenuti dal voto sull’intero disegno di legge, perché è necessario disporre di tabelle precise che mostrino l’effetto dei ricalcoli sugli ex-consiglieri. In nessun caso possiamo accettare emendamenti che apportano nuovi benefici ai consiglieri”, spiega Maria Elisabeth Rieder, membro della prima commissione legislativa. “Non appena il presidente del Consiglio regionale risponderà alla nostra interrogazione, sarà chiaro che i ‘poveri’ ex-consiglieri, che la Svp voleva proteggere, riceveranno più di quanto hanno versato”, afferma Paul Köllensperger.

Poiché la Svp è riuscita ad apportare alcune modifiche al disegno di legge in Commissione – che dal nostro punto di vista rappresentano un peggioramento – cercheremo di rimettere in carreggiata un testo che così come non possiamo certamente votare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *