AllgemeinComunicato stampa

Equal Pension Day, la nostra posizione

Il Team Köllensperger accoglie con favore l’iniziativa “Equal Pension Day”. Le donne anziane sono in particolare tra i soggetti più colpiti dalla povertà.

Secondo uno studio ASTAT pubblicato di recente, le donne ricevono una pensione inferiore del 32,8% rispetto agli uomini. Oltre al divario retributivo di genere – un tema sul quale il Team Köllensperger ha già presentato una mozione in Consiglio provinciale – c’è anche inevitabilmente il relativo “divario pensionistico di genere”. Questa differenza è dovuta al fatto che le donne spesso lavorano a tempo parziale o in modo non continuativo a causa degli impegni familiari che in tanti casi gravano su di loro. Dieci anni di lavoro a tempo parziale significa poi una riduzione del 10% del trattamento pensionistico. “Le donne sono svantaggiate nell’accesso al sistema pensionistico non solo a causa dei periodi di educazione e cura dei figli, ma spesso anche a causa di separazioni e divorzi”, sostiene Maria Elisabeth Rieder. I politici devono impegnarsi per sostenere le donne e limitare queste disparità, in particolare nei periodi di educazione e di cura dei bambini.

Il costo della vita in Alto Adige è notoriamente molto elevato e in futuro le pensioni diventeranno sempre più basse, a causa del sistema contributivo. Gli effetti saranno visibili tra circa dieci anni, quando molte persone cominceranno ad andare in pensione in base al sistema a contributivo. “Affronterò questo tema e presenterò alcune proposte”, annuncia Maria Elisabeth Rieder.

 

 

 

  

Team Köllensperger

Landtagsfraktion | Gruppo consiliare

Silvius-Magnago-Platz 6 | 39100 Bozen

Piazza Silvius Magnago, 6 | 39100 Bolzano

Tel. 0471 946422

E-Mail: team.koellensperger@landtag-bz.org

PEC: team.koellensperger@pec.prov-bz.org

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *